Share |

Il Santo del giorno

 

Febbraio 2020
LU MA ME GIO VE SA DO
      12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829 

20 Dicembre

Nome: LIBERATO

S. LIBERATO
Martire († 270)

 

Liberato è un autentico martire romano, ma il suo vero nome era Liberale, come risulta da fonti antiche ed ineccepibili. Rimane incerto il vero dies natalis di Liberato (20 o 21 dicembre), egli era certamente sepolto nel cimitero della via Salaria, indicato nelle fonti anche in clivum Cucumeris o ad septem palumbas. Ivi infatti, lo ricordano i papiri di Monza e gli itinerari del sec. VII, i quali attestano che era sepolto nel sottosuolo della basilica dedicata al martire Giovanni. Come e quando Liberato sia morto non sappiamo: ma due iscrizioni conservate e databili al sec. V, ci danno brevi, ma preziose notizie sulla sua personalità.
Dalla prima apprendiamo che Liberato, discendente da nobile famiglia, era console, e che durante il suo ufficio fu messo a morte; così lo stesso principe che gli aveva concesso la porpora lo rese più felice donandogli la gloria del martirio; un certo Floro eresse in onore del martire il mausoleo nella speranza di ottenere un giusto premio dalla sua venerazione dei santi. La seconda iscrizione posta dallo stesso Floro, ricorda che il sepolcro di Liberato era stato profanato durante la guerra (invasione di Alarico nel 410?), ma il suo fedele devoto l’aveva restaurato.