Share |

Il Santo del giorno

 

Luglio 2018
LU MA ME GIO VE SA DO
       1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

22 Luglio

Nome: MADDALENA

S. MARIA MADDALENA
Discepola (I sec.)

 

Maria “Maddalena”, cioè oriunda di Magdala in Palestina, si pose al servizio di Gesù, dopo essere stata guarita da lui da sette demoni (Lc 8,2) (= possessione diabolica oppure un grave male interiore o esteriore). La troviamo tra le donne che seguono Gesù, accompagnandolo nella sua missione, con la loro collaborazione. I passi del Vangelo che parlano di Maria di Magdala, la presentano ardente di fede e di amore per il Signore, disposta a qualsiasi sacrificio per Lui. Non si può identificarla con la peccatrice perdonata da Gesù in casa del fariseo (Lc 7,36-50), o con Maria sorella di Lazzaro e di Marta. Maria Maddalena partecipò alla sepoltura del Corpo di Gesù e fu la prima a riconoscere Gesù dopo la sua risurrezione, così come racconta l’evangelista Giovanni: “Maria stava all’esterno, vicino al sepolcro e piangeva. Mentre piangeva si chinò verso il sepolcro e vide due angeli in bianche vesti, seduti l’uno dalla parte del capo e l’altro dei piedi, dove era stato posto il Corpo di Gesù. Ed essi le dissero: “Donna perché piangi?”. Chi cerchi?”. Essa, pensando che fosse il custode del giardino, gli disse: “Signore, se l’hai portato via tu, dimmi dove lo hai posto e io andrò a prenderlo”. Gesù le disse: “Maria!” Essa allora voltatasi verso di lui, gli disse in ebraico: “Rabbunì!” che significa: “Maestro!”. Gesù le disse: “Non mi toccare, perché non sono ancora salito al Padre, ma va’ dai miei fratelli e di’ loro: Io salgo al Padre mio e Padre vostro, Dio mio e Dio vostro. Maria di Magdala andò subito ad annunciare ai discepoli: “Ho visto il Signore” e anche ciò che aveva detto” (Gv 20,1.11-18).
E’ dunque la prima discepola della risurrezione, incaricata da Gesù stesso di annunciare la risurrezione ai suoi apostoli. Un’antica tradizione narra che Maria Maddalena, dopo la pentecoste, emigrò ad Efeso, dove pure erano emigrati l’apostolo Giovanni e Maria SS. ma Madre di Gesù. Lì visse molti anni, in preghiera e penitenza. E’ patrona dei penitenti.