Share |

Il Santo del giorno

 

Maggio 2020

3 Aprile

Nome: RICCARDO

S. RICCARDO
Vescovo (1197-1253)

 

Nacque verso il 1197 a Wych da modesti proprietari terrieri. Da bambino era molto studioso; divenuto adulto dovette lavorare duramente nella fattoria per diversi anni per salvare i beni della famiglia. Quando le condizioni economiche migliorarono, Riccardo ricevette e rifiutò un’invidiabile offerta di matrimonio. Successivamente, si recò a studiare all’Università di Oxford. In seguito si trasferì a Parigi e, studiò per sette anni a Bologna diritto canonico. A Bologna nuovamente gli si presentò la possibilità di un allettante matrimonio e di nuovo rifiutò. Nel 1235 tornò ad Oxford e fu subito nominato rettore dell’Università. Il suo antico maestro Edmondo, che era diventato arcivescovo di Canterbury, nel 1237 chiese ed ottenne la collabo-razione di Riccardo come cancelliere della diocesi. Partecipò anche al viaggio che l’arcivescovo fece a Pontigny e si trovò accanto al suo letto di morte a Soissy nel 1240. In quell’occasione, decise di farsi prete e studiò teologia per due anni presso i Domenicani di Orléans.
Dopo la sua ordinazione, avvenuta nel 1242, ritornò in Inghilterra e lavorò come semplice parroco a Charing e a Deal (Kent) e poi come cancelliere della diocesi Nel 1244 ebbe luogo una disputata elezione episcopale a Chichester: Riccardo era il candidato del partito della riforma ed era sostenuto dai vescovi, ma non dal re Enrico III che sequestrò i beni e le rendite della diocesi. Papa Innocenzo IV confermò la scelta di Riccardo e lo consacrò vescovo a Lione nel 1245. Riccardo fu un uomo di grande carità: cortese e generoso nell’ospitalità, pieno di comprensione per i peccatori e particolarmente prodigo per i colpiti dalla carestia del 1247. Si ammalò gravemente a Dover mentre si adoperava a costruire una chiesa, e poco dopo morì, il 3 aprile 1253. Riccardo fu canonizzato da Urbano IV il 22 gennaio 1262. La festa del 3 aprile divenne generale per tutta l’Inghilterra dove è ancora celebrata sia dai cattolici sia dagli anglicani.